Welcome to
MARIO LUZZATTO
SIMULATION CENTER

Smart Medicine

MARIO LUZZATTO SIMULATION CENTER

Smart Medicine

La simulazione in campo didattico è uno strumento efficace per l’acquisizione di competenze professionali perché consente di integrare le conoscenze teoriche con le abilità pratiche.
In campo sanitario la simulazione è una tecnica formativa non solo rivolta ai futuri operatori o al personale di cura per l’aggiornamento continuo, ma anche per testare in sicurezza gli strumenti e le tecnologie medicali.

Il Mario Luzzatto Simulation Center è uno spazio all’avanguardia a livello internazionale, che arricchisce l’offerta di Humanitas University per la formazione professionalizzante del personale di cura a seconda delle diverse competenze e specializzazioni.

È inoltre un’opportunità, per le aziende interessate, di usufruire di uno spazio che riproduce in maniera fedele gli ambienti di una moderna struttura ospedaliera, dalle stanze di degenza alle sale operatorie, dall’area emergenza alle sale di endoscopia e angiografia.

Uno spazio di “Smart Medicine” nel quale la tecnologia si mette al servizio dell’apprendimento, consentendo di esercitarsi in attività assistenziali da mettere in pratica, una volta acquisite, in ambienti clinici reali.

 

Qui è possibile lavorare in team e utilizzare tecnologie innovative per affrontare, in sicurezza e imparando dagli errori, situazioni cliniche complesse.

Le aziende hanno la possibilità di esibire dispositivi e tecnologie innovative e trarre utili indicazioni dal loro utilizzo in ambienti clinici realistici e sicuri.

Gli spazi e le funzioni

Il Simulation Center offre spazi dotati di dispositivi di simulazione di diversa complessità.

A bassa fedeltà: simulatori a tecnologia semplice per l’esecuzione di manovre e procedure non complesse.

A media fedeltà: simulatori a complessità tecnologica maggiore, di solito attivati da un istruttore. È possibile anche predisporre scenari in cui i discenti si esercitano usufruendo della reciproca disponibilità.

Ad alta fedeltà: simulatori ad alta complessità tecnologica, gestiti dall’istruttore in sala di regia, e in grado di interagire in base alle decisioni cliniche dei discenti. Le tecnologie avanzate utilizzate consentono di registrare e tenere traccia delle azioni chiave, che possono essere poi utilizzate per un debriefing riflessivo nelle sale dedicate.

Composizione degli spazi

  • 3 sale di simulazione avanzata che riproducono fedelmente le sale operatorie, le sale di terapie intensiva o le sale di pronto soccorso di una moderna struttura ospedaliera modulabili in funzione degli scenari richiesti. Una di queste sale può essere configurata anche come camera di degenza ospedaliera con due letti ed è dotata di una sala regia centrale, dalla quale gli istruttori gestiscono la regia delle attività simulate.
  • 3 sale di debriefing dove docenti e discenti riesaminano, utilizzando videoregistrazioni, gli scenari di simulazione eseguiti.
  • 2 laboratori informatici, 4 sale multifunzione, un history taking lab, ovvero una sala di simulazione avanzata con telecamere e microfoni nella quale gli studenti imparano a raccogliere dati per l’anamnesi.
  • 5 sale plenarie, un laboratorio di fisioterapia e 2 stanze per simulazioni a bassa o media fedeltà.
  • 1 Anatomy Lab dove vengono effettuati corsi mediante l’utilizzo di preparati anatomici. Le attività vengono riprese da telecamere ad alta risoluzione che consentono di visualizzare i dettagli delle procedure. Una sala plenaria collegata e dedicata permette l’interazione di docenti e studenti durante corsi particolarmente numerosi.

Per scoprire tutte le facilities del Mario Luzzatto Simulation Center nel dettaglio, visita le pagine dedicate:

 

Il Comitato Tecnico

Scientific Director 
Marco Montorsi

Consultant 
Giancarlo Torre

Multimedia Manager 
Simone Leoni

Manager / Simulation Educator 
Federico Barra

Simulation Educator 
Hayato Kurihara

Simulation Educator 
Simona Cavioni

Lead Anatomy Specialist 
Leonardo Zingoni

Lead Simulation Technician / Simulation Technician
Simone Leoni

Academic Program Manager / Standardized Patient Education Associate
Silvia Oldani

Commercial and Administrator Manager 
Federico Pollio

L’impegno della famiglia Luzzatto per il Simulation Center

 ll Simulation Center di Humanitas University è intitolato a Mario Luzzatto, manager di fama internazionale, artista e filantropo, scomparso nel 2012.

Il suo impegno nei progetti dedicati alla ricerca scientifica e alla salute lo ha avvicinato ad Humanitas, cui ha destinato un’importante donazione.

Humanitas University dedica alla sua figura di filantropo questo centro innovativo di grandissimo valore per la formazione medica.

 

Perché
Humanitas
University?
Un'istituzione affermata

Un'istituzione affermata
Humanitas è un noto policlinico e centro di ricerca e didattica universitaria. Per oltre 10 anni è stato sede di insegnamento dell'Università degli Studi di Milano.

Una carriera internazionale

Una carriera internazionale
Unisciti alla comunità medica internazionale di Humanitas. Le lezioni sono tenute in inglese da medici e ricercatori di comprovata esperienza, provenienti da ogni parte del mondo. Con la tua laurea potrai accedere alla professione medica in Europa ed all'estero.

L'esperienza clinica

L'esperienza clinica
L'esperienza clinica inizia presto, a partire dal terzo anno, e consente di sviluppare una solida esperienza pratica, grazie anche al supporto di un consolidato sistema di tutoring e supervisione.

Metodi di insegnamento innovativi

Metodi di insegnamento innovativi
Il curriculum di Humanitas è valorizzato da un'ampia gamma di metodi di apprendimento attivo (Problem Based Learning, Casi studio, Mappe concettuali e Pazienti simulati).

Milano e l'Italia

Milano e l'Italia
Assapora lo stile, la cultura, la gastronomia e gli intrattenimenti di una delle più stimolanti città europee. Esplora le bellezze dell'Italia e cogli l'opportunità di imparare la lingua italiana.

Ricerca e Tecnologie all'avanguardia

Ricerca e Tecnologie all'avanguardia
Humanitas può contare su una ricerca scientifica e tecnologie avanzate. Nell'autunno 2017, il nuovo campus ospiterà inoltre un Simulation Centre di 1000 metri quadri, disegnato secondo i più elevati standard tecnologici.

Contatti e Indicazioni

Mappa e Contatti Sede Milano
Humanitas University
Via A. Manzoni 113,
Rozzano 20089 Milan, Italy

Per ricevere i nostri aggiornamenti registrati qui: Newsletter.

Come raggiungerci
Dall'Aeroporto di Malpensa

Prendere l'autostrada A8 e seguire le indicazioni per Milano. Imboccare la Tangenziale Ovest, uscire a Quinto de' Stampi/Via dei Missaglia (7 bis). Seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas.

Dall'Aeroporto di Linate

Prendere la Tangenziale Est e seguire le indicazioni per Genova, dopodiché prendere la Tangenziale Ovest e uscire a Quinto de' Stampi/Via dei Missaglia (7 bis). Seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas.

Dalla Stazione Centrale

Prendere la circonvallazione interna (dei Bastioni) fino a Porta Ticinese, poi seguire la strada indicata nella sezione "Dal Centro città".

Dal centro città

Andare da Porta Ticinese a Corso San Gottardo, via Meda, via Montegani e via dei Missaglia, poi seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas o per Basiglio Milano 3.

Dall'autostrada

Da tutte le uscite dell'autostrada, seguire le indicazioni per la Tangenziale Ovest e, una volta entrati, uscire a Quinto de' Stampi/Via dei Missaglia (7 bis). Seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas.

Con i mezzi pubblici

La navetta Humanitas-Comune di Rozzano collega la fermata della linea verde Abbiategrasso (Piazzale Abbiategrasso) con Humanitas. La navetta parte ogni 20 minuti. La Linea 230 collega la fermata Abbiategrasso con Humanitas (capolinea Basiglio). La Linea 221 collega Humanitas con Pieve Emanuele, Opera, Locate (da Rozzano, via della solidarietà).