Noi crediamo che lavorare insieme rafforzi il legame tra la ricerca e l’attività clinica.

Humanitas University si dedica alla ricerca di base e traslazionale nelle scienze biologiche. Una caratteristica essenziale della nostra strategia è un’interazione stretta, diretta e bidirezionale tra ricerca e clinica.
Il Direttore Scientifico è il Prof. Alberto Mantovani e il Prorettore alla Ricerca è la Prof. Maria Rescigno.

Visione e strategia della ricerca

Una maggiore spinta nello sviluppo futuro avverrà in settori quali:

  • fisiopatologia gastrointestinale;
  • infiammazione e immunità;
  • cardiologia;
  • oncologia;
  • neuroscienza.

Queste aree di lavoro continueranno a rappresentare le impronte digitali di Humanitas University in un contesto altamente competitivo in cui è essenziale avere una massa critica.

Inoltre, è previsto lo sviluppo di aree complementari, che saranno sviluppate in modo autonomo e integrate alle linee esistenti. Tali settori comprenderanno l’imaging nelle sue varie sfaccettature; la sanità pubblica e l’epidemiologia; la genomica e l’epigenomica; i biomateriali e il loro rapporto con la bioingegneria; l’ortopedia e la medicina rigenerativa.

Si prevede inoltre che sarà compiuto un notevole sforzo per il trasferimento di tecnologia. L’opinione generale è che il trasferimento tecnologico è un punto debole del sistema di ricerca italiano e Humanitas University intende svolgere un ruolo importante nel colmare questa lacuna.

La formazione

La missione di Humanitas University è anche quella di formare medici orientati a livello globale attraverso metodi di insegnamento interattivo all’avanguardia e una stretta integrazione con la comunità clinica dell’Humanitas Research Hospital.

Nel 2015 è stato attivato un programma internazionale di dottorato di ricerca in Medicina Molecolare e Sperimentale per fornire formazione in vari campi delle scienze biologiche e della medicina molecolare, offrendo un ambiente stimolante con accesso a tecnologie all’avanguardia e a elenchi di casi clinici per studi traslazionali.

 

Panoramica della ricerca

Le attività di ricerca sono svolte da ricercatori e medici, suddivisi in più di 24 gruppi di ricerca, tra cui diversi prestigiosi gruppi di alto livello che coprono molte aree di ricerca. I nostri ricercatori e medici hanno a disposizione fino a 20.000 metri quadrati di laboratori dedicati ad attività di ricerca e formazione.

Il Direttore Scientifico è il Prof. Alberto Mantovani e il Prorettore alla Ricerca è la Prof. Maria Rescigno.

Il supporto ai ricercatori è dato dal Grant Office che assiste i ricercatori nella gestione dei progetti di ricerca finanziati e dall’Innovation Office, che assiste i ricercatori nelle questioni di trasferimento tecnologico.

 

La ricerca presso Humanitas

Negli ultimi anni, la produttività scientifica di Humanitas è cresciuta costantemente in qualità e quantità, raggiungendo livelli molto elevati, come indicato dagli indici bibliometrici che collocano Humanitas tra i primi ospedali in quanto a ricerca scientifica, con particolare attenzione al sistema immunitario. Quest’ultimo è cruciale per la ricerca medica contemporanea per la sua forte influenza su diverse aree cliniche, dal cancro alle malattie cardiovascolari, fino alle malattie infiammatorie e autoimmuni.

Dai laboratori ai pazienti, con velocità quasi 300 ricercatori lavorano presso il Centro Universitario di Ricerca – che è completamente integrato con l’ospedale – utilizzando tecnologie all’avanguardia come il microscopio a due fotoni di recente acquisizione. Il gruppo opera in stretta collaborazione con i 700 medici dell’ospedale, al fine di facilitare la traduzione, ovvero l’applicazione diretta dei più recenti progressi della sanità attraverso un processo sistematico e continuo di innovazione. Scienziati e ricercatori di 16 Paesi provenienti da quattro diversi continenti svolgono ricerche innovative in immunologia e sono coinvolti in studi sulle malattie non trasmissibili ad alto impatto, come il cancro, l’infarto del miocardio, l’ictus e le malattie autoimmuni.

HUMANITAS GROUP

Humanitas è un ospedale ad alta specializzazione, centro di Ricerca e sede di insegnamento universitario. Ha sviluppato la sua organizzazione clinica istituendo centri di eccellenza specializzati per la cura dei tumori, di malattie cardiovascolari, neurologiche e ortopediche – oltre che un centro oculistico e un fertility center.