MEDTEC School

Il corso di laurea magistrale a ciclo unico attivato da Humanitas University e Politecnico di Milano è in lingua inglese e dura 6 anni.
Dal primo anno, i moduli teorici sono integrati con esercitazioni pratiche e simulazioni.

MEDTEC School

 

Medicina di precisione, big data, A.I. nanotecnologie, robot chirurgici, stampe in 3D e bioprotesi: con questo Corso di Laurea il Medico è in grado di prendersi cura dei propri pazienti comprendendo a fondo e gestendo in modo consapevole lo sviluppo tecnologico nella Medicina e nei settori ad essa collegati, spaziando dalla prevenzione e alla cura delle malattie, dalla riabilitazione dei pazienti allo sviluppo di soluzioni diagnostiche e terapeutiche innovative.

L’obiettivo del Corso è formare professionisti in grado di integrare competenze mediche ed approcci tecnologici a servizio di una Medicina innovativa e di qualità. In un contesto globale di complessità crescente, l’innovazione tecnologica consente infatti di migliorare la qualità di vita in modo sostenibile, innovando le cure ed umanizzando il rapporto medico-paziente.

Il Corso di Laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia in lingua inglese attivato da Humanitas University e Politecnico di Milano si caratterizza per l’obiettivo specifico di integrare e potenziare le competenze tipiche del Medico Chirurgo con quelle di base e applicate dell’Ingegneria Biomedica.

Medicina, Scienza e Ingegneria

 

RICEVI AGGIORNAMENTI 

 

SCARICA IL BANDO DI AMMISSIONE 

 

Potranno inoltre operare in settori come quello della progettazione di dispositivi e di tecnologie biomediche o nell’ambito farmaceutico.

La formazione di questi medici si caratterizza per l’accento posto sull’acquisizione di competenze tecnico scientifiche potenziate rispetto a quelle della formazione medica tradizionale. Il percorso formativo integrato, della durata di sei anni, permette ai laureati, grazie all’acquisizione di crediti aggiuntivi rispetto alla Laurea in Medicina,  di ottenere dal Politecnico di Milano anche il rilascio della Laurea (di primo livello) in Ingegneria Biomedica.

 

Il Corso prevede:

1. Un maggiore livello di approfondimento delle materie di base che fanno già parte della formazione del medico (chimica, fisica, statistica, informatica), tipico della preparazione di un ingegnere biomedico.

2. Una maggiore attenzione all’acquisizione delle competenze necessarie ad affrontare le tematiche legate alla medicina di precisione e alla medicina rigenerativa.

3. L’integrazione della preparazione preclinica e clinica con insegnamenti affini (quali analisi matematica, informatica, elettrotecnica, meccanica, etc.) utili a costruire una solida formazione ingegneristica di base, dando ai futuri laureati competenze che li rendono in grado di affrontare problematiche complesse nell’ambito dell’analisi delle informazioni e delle applicazioni della tecnologia alla Medicina.

4. L’inclusione nel percorso didattico di metodologie e tecnologie proprie dell’ingegneria biomedica, al fine di facilitare una cross-fertilizzazione tra la formazione medica e quella ingegneristica di base.

5. Un approccio innovativo all’interazione medico-paziente, che permetta di sfruttare al meglio le potenzialità offerte dalle tecnologie e dai sistemi intelligenti per la personalizzazione delle terapie e la continuità di cura.

 

Sono disponibili 50 posti l’anno*

*Il numero dei posti messi a concorso potrebbe subire variazioni a seguito di quanto stabilito con
decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (M.I.U.R.), in conformità alla
L. 2 agosto 1999, n. 264. Il Decreto del MIUR potrà prevedere la conferma, l’incremento o la
diminuzione dei posti specificati.

Il test di ingresso si svolgerà il 6 Settembre 2019 a Milano e in altre città in Europa (Londra, Berlino e Parigi).

Metodi didattici

 

Il Corso si basa sull’approccio didattico di Humanitas University e del Politecnico di Milano, che prevede l’utilizzo di metodologie interattive (quali il Research-based Learning, Problem-Based Learning, il Problem Solving, il Case Method e il portfolio di competenze) con la finalità di garantire una solida integrazione tra i concetti teorici appresi nelle lezioni frontali e gli aspetti più propriamente pratici e professionalizzanti necessari per sviluppare una capacità di ragionamento autonomo e critico. Le lezioni sono sviluppate per stimolare l’interazione, tramite la raccolta /elaborazione dati da parte dello studente e successiva discussione con il docente, come ad esempio per le flipped classrooms, con lo scopo di ingaggiare attivamente lo studente alla partecipazione, possibilmente non individuale ma in team.

Calendario Accademico

 

Inizio primo semestre del primo anno il 23 settembre.

 

Modalità di insegnamento e valutazione

Anno 1 – 3 

Il corso prevede la presenza di esperienze pratiche, internati, laboratori ad hoc, acquisizione di soft skills il più possibili interdisciplinari: sarà più facile così comprendere i bisogni dei potenziali pazienti.

  • I Semestre: le lezioni si svolgeranno al Politecnico di Milano;
  • II Semestre: le lezioni si svolgeranno presso Humanitas University.

in modo da consentire allo studente di vivere fin dall’inizio del percorso didattico la contaminazione tra il sapere medico e quello ingegneristico.

Anno 4 – 6 

Il secondo triennio prevede corsi monodisciplinari e corsi integrati, in alcuni dei quali i docenti di Humanitas University e del Politecnico di Milano saranno co-presenti in aula per garantire la piena integrazione delle competenze ingegneristiche nel percorso formativo clinico. Lo stesso approccio di co-tutoring sarà adottato anche per alcune delle attività professionalizzanti tipiche della preparazione del medico.

La dimensione clinica sarà sempre un elemento centrale, grazie alla connessione strettissima con l’ospedale Humanitas.

  • I e II Semestre: prevalentemente dedicati alla formazione clinica, l’attività didattica sarà organizzata presso Humanitas University, sia per le lezioni frontali sia per le attività professionalizzanti, che si avvarranno anche del Mario Luzzato Simulation Center e delle altre strutture Humanitas.

 

Crediti formativi universitari (CFU)

Al termine dei sei anni del percorso di studi integrato MEDTEC School, gli studenti che avranno acquisito tutti i CFU (360 obbligatori e 30 opzionali) offerti dal corso, si laureeranno in Medicina e Chirurgia  e potranno richiedere al Politecnico di Milano il rilascio della Laurea (triennale) in Ingegneria Biomedica.

 

Prova finale

E’ prevista la redazione di una tesi di laurea supervisionato da docenti dei due Atenei. La tesi prevede lo sviluppo di un progetto nel quale vengano applicate le competenze multidisciplinari acquisite.

 

Prerequisiti per l’inizio dei corsi del primo anno

Possono essere ammessi gli studenti in possesso di diploma di scuola secondaria superiore, o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo, che abbiano superato il test di ammissione.

Rette 

L’importo dei contributi accademici è determinato annualmente dall’Ateneo. 

Per il corso MEDTEC School 2019/20, i contributi annuali sono determinati secondo la tabella che segue. 

FasciaLivello ISEP
(in migliaia di Euro)
Rette annue
(in Euro)
PrimaInferiore a 3010.156
SecondaDa 30 a 5513.156
TerzaDa 55 a 8017.156
QuartaOltre 8020.156

Le rette indicate sono annuali e coprono il costo del corso. Non includono alloggio, vitto, libri o altri servizi. Maggiori informazioni sugli alloggi sono disponibili in questa pagina.

Per gli studenti comunitari, si prevede un sistema di contribuzione variabile in funzione della situazione economica e patrimoniale della famiglia dello studente. Sono previste quattro fasce di contribuzione, determinate in base ad un indicatore reddituale e patrimoniale (ISEP) calcolato sul proprio nucleo famigliare convenzionale. 

 

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI ACCADEMICI 2019/2020

 

Borse di Studio

Ulteriori dettagli saranno disponibili nel regolamento “Borse di Studio” a breve disponibile.

Open Day

Vieni a scoprire il nuovo corso di Humanitas University, MEDTEC School e avrai la possibilità di iscriverti prima di tutti al test del 6 Settembre!

 

ISCRIVITI – OPEN DAY 29 GIUGNO

Iscrizione al test d’ingresso

Per l’anno accademico 2019/2020 i posti saranno riservati unicamente a studenti italiani ed europei.

Test

Il 6 settembre si svolgerà il test d’ingresso. Sarà un test a risposta multipla, interamente in lingua inglese della durata di 100 min.

I quesiti prevedono domande di matematica, logica verbale, fisica, chimica, biologia, cultura tecnico-scientifica. Il test è volto a cogliere l’attitudine e la propensione dei candidati allo studio sia delle hard science tipiche dell’ingegneria che delle life science tipiche della medicina.

 

Graduatoria Immatricolazione

L’accesso al Corso di Laurea avviene unicamente sulla base della graduatoria del test di ammissione.

 

Iscriviti al test

Registrazione su my portal, iscrizione, pagamento di 165 €. L’apertura delle iscrizioni al test è prevista nel mese luglio 2019, la chiusura nel mese di agosto 2019.

 

Test Centre

Saranno attivati dei test centre nelle principali città europee (Londra, Berlino e Parigi).

 

Corso di preparazione al Test di Ammissione

Durante il mese di luglio saranno effettuati corsi preparazioni denominati “Preparation Week“.

Dove? Milano, Humanitas University Campus

Quando?

  1. 8 – 12 Luglio
  2. 15 – 19 Luglio
  3. 22 – 26 Luglio
  4. 29 – 3 Agosto

 

REGISTRATI

 

Perché
Humanitas
University?
Un'istituzione affermata

Un'istituzione affermata
Humanitas è un noto policlinico e centro di ricerca e didattica universitaria. Per oltre 10 anni è stato sede di insegnamento dell'Università degli Studi di Milano.

Una carriera internazionale

Una carriera internazionale
Unisciti alla comunità medica internazionale di Humanitas. Le lezioni sono tenute in inglese da medici e ricercatori di comprovata esperienza, provenienti da ogni parte del mondo. Con la tua laurea potrai accedere alla professione medica in Europa ed all'estero.

L'esperienza clinica

L'esperienza clinica
L'esperienza clinica inizia presto, a partire dal terzo anno, e consente di sviluppare una solida esperienza pratica, grazie anche al supporto di un consolidato sistema di tutoring e supervisione.

Metodi di insegnamento innovativi

Metodi di insegnamento innovativi
Il curriculum di Humanitas è valorizzato da un'ampia gamma di metodi di apprendimento attivo (Problem Based Learning, Casi studio, Mappe concettuali e Pazienti simulati).

Milano e l'Italia

Milano e l'Italia
Assapora lo stile, la cultura, la gastronomia e gli intrattenimenti di una delle più stimolanti città europee. Esplora le bellezze dell'Italia e cogli l'opportunità di imparare la lingua italiana.

Ricerca e Tecnologie all'avanguardia

Ricerca e Tecnologie all'avanguardia
Humanitas può contare su una ricerca scientifica e tecnologie avanzate. Nell'autunno 2017, il nuovo campus ospiterà inoltre un Simulation Centre di 1000 metri quadri, disegnato secondo i più elevati standard tecnologici.

Contatti e Indicazioni

Mappa e Contatti Sede Milano
Humanitas University
Via Rita Levi Montalcini 4,
Pieve Emanuele 20090 Milan, Italy

Per ricevere i nostri aggiornamenti registrati qui: Newsletter.

Come raggiungerci
Dall'Aeroporto di Malpensa

Prendere l'autostrada A8 e seguire le indicazioni per Milano. Imboccare la Tangenziale Ovest, uscire a Quinto de' Stampi/Via dei Missaglia (7 bis). Seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas.

Dall'Aeroporto di Linate

Prendere la Tangenziale Est e seguire le indicazioni per Genova, dopodiché prendere la Tangenziale Ovest e uscire a Quinto de' Stampi/Via dei Missaglia (7 bis). Seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas.

Dalla Stazione Centrale

Prendere la circonvallazione interna (dei Bastioni) fino a Porta Ticinese, poi seguire la strada indicata nella sezione "Dal Centro città".

Dal centro città

Andare da Porta Ticinese a Corso San Gottardo, via Meda, via Montegani e via dei Missaglia, poi seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas o per Basiglio Milano 3.

Dall'autostrada

Da tutte le uscite dell'autostrada, seguire le indicazioni per la Tangenziale Ovest e, una volta entrati, uscire a Quinto de' Stampi/Via dei Missaglia (7 bis). Seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas.

Con i mezzi pubblici

La navetta Humanitas-Comune di Rozzano collega la fermata della linea verde Abbiategrasso (Piazzale Abbiategrasso) con Humanitas. La navetta parte ogni 20 minuti. La Linea 230 collega la fermata Abbiategrasso con Humanitas (capolinea Basiglio). La Linea 221 collega Humanitas con Pieve Emanuele, Opera, Locate (da Rozzano, via della solidarietà).

Mappa e Contatti Sede Bergamo - Infermieristica
Humanitas University
Corso di Infermieristica – Sede di Bergamo
via Moretti 11
24121 Bergamo - Italy

Per ricevere i nostri aggiornamenti registrati qui: Newsletter.