Giulio Stefanini

Ricercatore RTD – tipo A
Malattie apparato cardiovascolare – MED/11

Emodinamista, Unità Operativa Cardiologia Clinica e Interventistica, Cardio Center, Humanitas Research Hospital

E-mail giulio.stefanini@hunimed.eu
Telefono +39 02 82247384
Sito humanitas.it/medici/giulio-stefanini

Biosketch

Il Dr Stefanini è nato e Roma e ha studiato all’Università di Roma La Sapienza.

Nel 2010 si è trasferito all’Università di Berna per una clinical research fellowship sostenuta da un grant della European Association of Percutaneous Cardiovascular Interventions (EAPCI). Ha poi prolungato la sua permanenza all’Università di Berna con una posizione nell’ambito dello Special Programme University Medicine (SPUM) finanziato dalla Swiss National Science Foundation (SNSF), lavorando come ricercatore e cardiologo interventista.

E’ rientrato in Italia nel 2015 come cardiologo interventista all’Istituto Clinico Humanitas ed è Ricercatore universitario in Cardiologia presso Humanitas University.

Il Dr Stefanini ha conseguito un PhD in Medicina Sperimentale e attualmente sta seguendo un Executive MSc in Health Economics, Outcomes and Management in Cardiovascular Sciences presso la London School of Economics sostenuto da una scholarship della Società Europea di Cardiologia (ESC).

Aree di interesse scientifico e di ricerca

Il Dr Stefanini ha un profilo internazionale nel settore della cardiologia interventistica, in particolar modo per quanto riguarda la rivascolarizzazione coronarica.

E’ considerato un giovane key opinion leader nel settore della rivascolarizzazione coronarica e degli stent coronarici, argomento su cui ha pubblicato in riviste scientifiche maggiori, tra cui il New England Journal of Medicine e Lancet, e su cui è regolarmente invitato a tenere lecture nei maggiori congressi internazionali del settore.

Il Dr Stefanini ha un PhD in Medicina Sperimentale con una tesi sul tema “Myocardial revascularization with drug-eluting coronary artery stents: the clinical impact of technological progress”.

E’ membro della Task Force per la valutazione degli stent coronarici della Società Europea di Cardiologia (ESC) ed è stato membro della Task Force per le linee guida 2014 sulla rivascolarizzazione miocardica della stessa società.

 

Pubblicazioni più rilevanti

  1. Stefanini GG, Holmes DR Jr. Drug-Eluting Coronary Artery Stents. N Eng J Med 2013; 368:254-65.
  2. Stefanini GG, et al. Safety and efficacy of drug-eluting stents in women: a patient-level pooled analysis of randomised trials. Lancet 2013, 382:1879-88
  3. Stefanini GG, et al. Long-term clinical outcomes of biodegradable polymer biolimus-eluting stents versus durable polymer sirolimus-eluting stents in patients with coronary artery disease (LEADERS): 4 year follow-up of a randomised non-inferiority trial. Lancet 2011; 378:1940-8.
  4. Siontis GC, Stefanini GG, et al. Percutaneous coronary interventional strategies for treatment of in-stent restenosis: a network meta-analysis. Lancet 2015; 386:655-64.
  5. Stefanini GG, et al. Coronary Artery Disease Severity and Aortic Stenosis: Clinical Outcomes According to SYNTAX-Score in Patients Undergoing Transcatheter Aortic Valve Implantation. Eur Heart J 2014; 35:2530-40
  6. Stefanini GG, et al. Biodegradable Polymer Drug-Eluting Stents Reduce the Risk of Stent Thrombosis at 4 Years in Patients Undergoing Percutaneous Coronary Intervention. Eur Heart J 2012; 33:1214-22.

 

Premi e riconoscimenti

  • Scholarship della European Society of Cardiology (ESC) per un Executive MSc in Health Economics, Outcomes and Management in Cardiovascular Science at the London School of Economics, London, UK
  • Premio “William Harvey” 2014 della Società Italiana di Cardiologia (SIC)
  • Premio migliore abstract, 2014 Joint Annual Meeting of the Swiss Society of Cardiology (SGK-SSC) and the Swiss Society of Cardiac and Thoracic Vascular Surgery (SSCS)
  • Fellow della European Society of Cardiology (FESC) dal 2014
  • Finalista del Linnemeier Spirit of Interventional Cardiology Young Investigator Award 2012, Transcatheter Cardiovascular Therapeutics (TCT), Cardiovascular Research Foundation
  • Research Grant 2011, European Association of Percutaneous Cardiovascular Interventions (EAPCI) of the European Society of Cardiology (ESC)
  • Premio GISE 2010 per il miglior contributo scientifico, 31° Congresso della Società Italiana di Cardiologia Interventistica (SICI-GISE)
Perché
Humanitas
University?
Un'istituzione affermata

Un'istituzione affermata
Humanitas è un noto policlinico e centro di ricerca e didattica universitaria. Per oltre 10 anni è stato sede di insegnamento dell'Università degli Studi di Milano.

Una carriera internazionale

Una carriera internazionale
Unisciti alla comunità medica internazionale di Humanitas. Le lezioni sono tenute in inglese da medici e ricercatori di comprovata esperienza, provenienti da ogni parte del mondo. Con la tua laurea potrai accedere alla professione medica in Europa ed all'estero.

L'esperienza clinica

L'esperienza clinica
L'esperienza clinica inizia presto, a partire dal terzo anno, e consente di sviluppare una solida esperienza pratica, grazie anche al supporto di un consolidato sistema di tutoring e supervisione.

Metodi di insegnamento innovativi

Metodi di insegnamento innovativi
Il curriculum di Humanitas è valorizzato da un'ampia gamma di metodi di apprendimento attivo (Problem Based Learning, Casi studio, Mappe concettuali e Pazienti simulati).

Milano e l'Italia

Milano e l'Italia
Assapora lo stile, la cultura, la gastronomia e gli intrattenimenti di una delle più stimolanti città europee. Esplora le bellezze dell'Italia e cogli l'opportunità di imparare la lingua italiana.

Ricerca e Tecnologie all'avanguardia

Ricerca e Tecnologie all'avanguardia
Humanitas può contare su una ricerca scientifica e tecnologie avanzate. Nell'autunno 2017, il nuovo campus ospiterà inoltre un Simulation Centre di 1000 metri quadri, disegnato secondo i più elevati standard tecnologici.

Contatti e Indicazioni

Mappa e Contatti Sede Milano
Humanitas University
Via Rita Levi Montalcini 4,
Pieve Emanuele 20090 Milan, Italy

Per ricevere i nostri aggiornamenti registrati qui: Newsletter.

Come raggiungerci
Dall'Aeroporto di Malpensa

Prendere l'autostrada A8 e seguire le indicazioni per Milano. Imboccare la Tangenziale Ovest, uscire a Quinto de' Stampi/Via dei Missaglia (7 bis). Seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas.

Dall'Aeroporto di Linate

Prendere la Tangenziale Est e seguire le indicazioni per Genova, dopodiché prendere la Tangenziale Ovest e uscire a Quinto de' Stampi/Via dei Missaglia (7 bis). Seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas.

Dalla Stazione Centrale

Prendere la circonvallazione interna (dei Bastioni) fino a Porta Ticinese, poi seguire la strada indicata nella sezione "Dal Centro città".

Dal centro città

Andare da Porta Ticinese a Corso San Gottardo, via Meda, via Montegani e via dei Missaglia, poi seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas o per Basiglio Milano 3.

Dall'autostrada

Da tutte le uscite dell'autostrada, seguire le indicazioni per la Tangenziale Ovest e, una volta entrati, uscire a Quinto de' Stampi/Via dei Missaglia (7 bis). Seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas.

Con i mezzi pubblici

La navetta Humanitas-Comune di Rozzano collega la fermata della linea verde Abbiategrasso (Piazzale Abbiategrasso) con Humanitas. La navetta parte ogni 20 minuti. La Linea 230 collega la fermata Abbiategrasso con Humanitas (capolinea Basiglio). La Linea 221 collega Humanitas con Pieve Emanuele, Opera, Locate (da Rozzano, via della solidarietà).

Mappa e Contatti Sede Bergamo - Infermieristica
Humanitas University
Corso di Infermieristica – Sede di Bergamo
c/o Casa del Giovane
via Gavazzeni 13
24125 Bergamo - Italy

Per ricevere i nostri aggiornamenti registrati qui: Newsletter.