Ortopedia e Traumatologia

Profilo dello specialista

Lo specialista in Ortopedia e Traumatologia deve aver maturato conoscenze teoriche e sviluppato capacità pratico-professionali nel campo della fisiopatologia e terapia medica e chirurgica (correttivo-conservativa, ricostruttiva e sostitutiva) delle malattie dell’apparato locomotore nell’età pediatrica e adulta con specifici campi di competenza nella se-meiotica funzionale e strumentale, nella metodologia clinica e nella terapia in Ortopedia, nella Chirurgia della Mano e nella Traumatologia compresa la Traumatologia dello Sport.

Durata: 5 anni
Direttore: Prof. Alessandro Castagna

Obiettivi formativi della scuola

Questo scenario caratterizzato da un ampissimo bacino di utenza in tutti i settori dell’ortopedia moderna assicura ad ogni Specializzando una straordinaria opportunità di esperienza e di approfondimento. L’obiettivo del programma di specialità è quello di formare ortopedici altamente preparati per un rapido collocamento professionale di alto profilo e con prospettive di leadership sia in campo clinico-chirurgico che di ricerca.

Il percorso di formazione rispetta le linee guida deal Ministero con una progressione caratterizzata da varie fasi di rotazione all’interno della rete formativa inizialmente di base (tronco comune) e successivamente più focalizzate fino ad arrivare a soggiorni anche all’estero affini alle inclinazioni individuali nella parte finale del percorso formativo.

Il corso prevede:

Il primo biennio
Formazione specialistica di base
Il terzo e quarto anno
Frequenza presso centri di alta specialità anche internazionali
Il quinto anno
Preparazione della tesi con uno studio approfondito che assecondi gli interessi dello specializzando

Rete formativa

  • IRCCS Istituto Clinico Humanitas – (Rozzano, MI)
  • Ospedale Humanitas Gavazzeni – (Bergamo)
  • Ospedale Humanitas Mater Domini – (Castellanza, VA)

Programmazione rotazioni

Dopo il III anno, sono previste rotazioni di 3 mesi anche presso la Struttura collegata Gavazzeni per l’acquisizione di competenze nella Traumatologia ed è possibile anche ruotare presso Mater Domini per ampliare l’esperienza formativa.


Simulazione

La Scuola, per la formazione dei propri specializzandi, si avvale del Simulation Center   di Humanitas University.


Opportunità formative all’estero

La Scuola ha contatti con centri internazionali per lo svolgimento di esperienze all’estero.


Ricerca

Costante coinvolgimento in progetti di studio e di ricerca anche in temi di biologia traslazionale sviluppata in modo particolare all’interno proprio dell’area universitaria che interagisce strettamente con i Ricercatori dell’Istituto e a livello internazionale. Questo tipo di attività porta alla presentazione degli studi realizzati in Congressi nazionali ed internazionali ed alla pubblicazione di lavori originali su riviste indicizzate. A questo si affianca grande attenzione alla ricerca.

Le voci dei nostri specializzandi

HUMANITAS GROUP

Humanitas è un ospedale ad alta specializzazione, centro di Ricerca e sede di insegnamento universitario. Ha sviluppato la sua organizzazione clinica istituendo centri di eccellenza specializzati per la cura dei tumori, di malattie cardiovascolari, neurologiche e ortopediche – oltre che un centro oculistico e un fertility center.