Riccardo Cappato

Professore straordinario
Malattie Apparato Cardiovascolare – MED/11

Responsabile del Centro di Aritmologia ed Elettrofisiologia presso Humanitas Research Hospital (Milano)
Responsabile dell’Unità Operativa di Elettrofisiologia II presso Humanitas Gavazzeni (Bergamo).

Email riccardo.cappato@hunimed.eu 
Telefono + 39 02 82244005
Sito humanitas.it/medici/riccardo-cappato

Biosketch

Il Prof. Riccardo Cappato è attualmente Responsabile del centro di Aritmologia ed Elettrofisiologia presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (Milano) e Direttore del Centro di Aritmologia ed Elettrofisiologia II presso l’Istituto Clinico Humanitas Gavazzeni di Bergamo. È attualmente presidente della Società Europea di Aritmologia Cardiaca (ECAS). È anche co-direttore del Congresso Europe AF, che si svolge a Londra su base annuale dal 2007.

Il Prof. Cappato ha iniziato la sua formazione medica presso l’Università degli Studi di Ferrara, terminando nel 1989. È stato specializzando al Dipartimento di Cardiologia presso l’Ospedale Civile Sant’Anna di Ferrara, dove ha anche completato il suo tirocinio. Tra il 1993 e il 2000 è stato co-direttore del laboratorio di Elettrofisiologia presso l’Università di Eppendorf e l’ospedale St. George di Amburgo (Germania). Tra il 2000 e il 2015 è stato il direttore del “Centro di Aritmia Clinica e del Centro di Elettrofisiologia presso il Policlinico di San Donato, Milano.

Aree di interesse scientifico e di ricerca

I suoi interessi clinici prevalenti sono focalizzati sui seguenti capitoli:

  1. Diagnosi delle aritmie sopraventricolari e ventricolari e terapia mediante ablazione transcatetere.
  2. Nuove forme di terapia interventistica a mezzo di defibrillatore sottocutaneo, pacing anti-bradicardico e pacing anti-tachicardico.
  3. Uso di nuovi anticoagulanti orali per prevenire eventi tromboembolici in pazienti con fibrillazione atriale

Il Prof Cappato è l’investigatore principale negli studi X-VERT e VENTURE-AF, due studi multicentrici che hanno arruolato 1.500 pazienti e 250 pazienti in tutto il mondo.  Il Prof. Cappato è l’investigatore principale di diversi registri su ablazione della fibrillazione atriale a livello mondiale.

Ha pubblicato più di 300 articoli originali  su  riviste scientifiche e book-chapters ed è revisore o membro dell’editorial board di numerose Riviste di Cardiologia e Medicina Interna.

E’ co-inventore del defibrillatore sottocutaneo, una tecnologia attualmente commercializzata ed impiantata in più di 25.000 pazienti in tutto il mondo per la prevenzione della morte improvvisa.

 

Pubblicazioni più rilevanti

  1. Cappato, H. Calkins, S.A. Chen, W. Davies, Y. Iesaka, J. Kalman, Y.H. Kim, G. Klein, D. Packer, A. Skanes. – “Worldwide Survey on the Methods, Efficacy, and Safety of Catheter ablation for Human Atrial Fibrillation”. Circulation. 2005; 111 (9): 1100 – 5.
  2. H. Bardy, W.M. Smith, M.A. Hood, I.G. Crozer, I.C. Melton, L. Jordaens, D. Theuns, R.E. Park, D.J. Wright, D.T. Connelly, S.P. Fynn, F.D Murgatroyd, J. Sperzel, J. Neuzner, S.G. Spitzer, A.V. Ardashev, A. Oduro, L. Boersma, A.H Maas, I.C. Van Gelder, A.A. Wilde, P.F Van Dessel, R.E. Knops, C.S. Barr, P. Lupo, R. Cappato, A.A. Grace. – “An Entirely Subcutaneous Implantable Cardioverter –Defibrillator”. The New England Journal of Medicine 2010;363(1):36-44.
  3. Cappato, S. Negroni, D. Pecora, S. Bentivegna, P. Lupo, A. Carolei, C. Esposito, F. Furlanello, L. De Ambroggi. – “Prospective Assessment of Late Conduction Recurrence Across Radiofrequency Lesions Producing Electrical Disconnection at the Pulmonary Vein Ostium in Patients with Atrial Fibrillation”. Circulation. 2003; 108 (13): 1599-604.
  4. Cappato, M.D. Ezekowitz, A.L. Klein, A.J. Camm, CS. Ma, JY Le Heuzey, M. Talajic, M. Scanavacca, P.E. Vardas, P. Kirchhof, M. Hemmrich, V. Lanius, IL. Meng, P. Wildgoose, M. van Eickels, S.H. Hohnloser on behalf of the X-VeRT Investigators. – “Rivaroxaban vs. Vitamin K antagonist for cardioversion in atrial fibrillation”. European Heart Journal 2014;35:3346-55. 
  1. Cappato R, Marchlinski FE, Hohnloser SH, Naccarelli GV, Xiang J, Wilber DJ, Ma CS, Hess S, Wells DS, Juang G, Vijgen J, Hügl BJ, Balasubramaniam R, De Chillou C, Davies DW, Fields LE, Natale A; – Uninterrupted rivaroxaban vs. uninterrupted vitamin K antagonists for catheter ablation in non-valvular atrial fibrillation. VENTURE-AF Investigators. Eur Heart J. 2015 Jul 21;36(28):1805-11.

 

Premi e riconoscimenti

  • Premio Nazionale ANMCO, “G. Binda,  Per la Ricerca Scientifica per il Lavoro; “Metodi per Valutare nell’Uomo gli Effetti Diretti e quelli Neuromediati dei Farmaci Antiaritmici”. 27 Aprile 1986.
  • Premio Boehringer Ingelheim Italia, “ L’Attività di Ricerca Scientifica in Campo Cardiologico” 28 Aprile1993.
  • Premio Nazionale L’altra Italia: Vite da Premio IX Edizione. -22 Settembre 2012.
Perché
Humanitas
University?
Un'istituzione affermata

Un'istituzione affermata
Humanitas è un noto policlinico e centro di ricerca e didattica universitaria.

Una carriera internazionale

Una carriera internazionale
Unisciti alla comunità medica internazionale di Humanitas. Le lezioni sono tenute in inglese da medici e ricercatori di comprovata esperienza, provenienti da ogni parte del mondo. Con la tua laurea potrai accedere alla professione medica in Europa ed all'estero.

L'esperienza clinica

L'esperienza clinica
L'esperienza clinica inizia presto, a partire dal terzo anno, e consente di sviluppare una solida esperienza pratica, grazie anche al supporto di un consolidato sistema di tutoring e supervisione.

Metodi di insegnamento innovativi

Metodi di insegnamento innovativi
Il curriculum di Humanitas è valorizzato da un'ampia gamma di metodi di apprendimento attivo (Problem Based Learning, Casi studio, Mappe concettuali e Pazienti simulati).

Milano e l'Italia

Milano e l'Italia
Assapora lo stile, la cultura, la gastronomia e gli intrattenimenti di una delle più stimolanti città europee. Esplora le bellezze dell'Italia e cogli l'opportunità di imparare la lingua italiana.

Ricerca e Tecnologie all'avanguardia

Ricerca e Tecnologie all'avanguardia
Humanitas può contare su una ricerca scientifica e tecnologie avanzate. Il Campus ospita un Simulation Centre di 1000 metri quadri, disegnato secondo i più elevati standard tecnologici.

Contatti e Indicazioni

Mappa e Contatti Sede Milano
Humanitas University
Via Rita Levi Montalcini 4,
Pieve Emanuele 20090 Milan, Italy

Per ricevere i nostri aggiornamenti registrati qui: Newsletter.

Come raggiungerci
Dall'Aeroporto di Malpensa

Prendere l'autostrada A8 e seguire le indicazioni per Milano. Imboccare la Tangenziale Ovest, uscire a Quinto de' Stampi/Via dei Missaglia (7 bis). Seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas.

Dall'Aeroporto di Linate

Prendere la Tangenziale Est e seguire le indicazioni per Genova, dopodiché prendere la Tangenziale Ovest e uscire a Quinto de' Stampi/Via dei Missaglia (7 bis). Seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas.

Dalla Stazione Centrale

Prendere la circonvallazione interna (dei Bastioni) fino a Porta Ticinese, poi seguire la strada indicata nella sezione "Dal Centro città".

Dal centro città

Andare da Porta Ticinese a Corso San Gottardo, via Meda, via Montegani e via dei Missaglia, poi seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas o per Basiglio Milano 3.

Dall'autostrada

Da tutte le uscite dell'autostrada, seguire le indicazioni per la Tangenziale Ovest e, una volta entrati, uscire a Quinto de' Stampi/Via dei Missaglia (7 bis). Seguire le indicazioni per l'Istituto Clinico Humanitas.

Con i mezzi pubblici

La navetta Humanitas-Comune di Rozzano collega la fermata della linea verde Abbiategrasso (Piazzale Abbiategrasso) con Humanitas. La navetta parte ogni 20 minuti. La Linea 230 collega la fermata Abbiategrasso con Humanitas (capolinea Basiglio). La Linea 221 collega Humanitas con Pieve Emanuele, Opera, Locate (da Rozzano, via della solidarietà).

Mappa e Contatti Sede Bergamo - Infermieristica
Humanitas University
Corso di Infermieristica – Sede di Bergamo
via Moretti 11
24121 Bergamo - Italy

Per ricevere i nostri aggiornamenti registrati qui: Newsletter.